Whistleblowing

Palissandro Marmi S.r.l. promuove la cultura della legalità secondo una logica di tolleranza zero verso comportamenti che non rispondono ai principi etici adottati dalla Società e il rispetto delle norme e dei regolamenti vigenti. In questo contesto, la Società ha implementato un sistema di gestione delle segnalazioni che hanno ad oggetto comportamenti, atti od omissioni che ledono l’interesse pubblico o l’integrità di Palissandro Marmi S.r.l.

Le segnalazioni possono essere effettuate con le modalità alternative di seguito descritte:

  • segnalazione effettuata a mezzo posta ordinaria o raccomandata, riservata e personale, indirizzata al Gestore della Segnalazione (il “Ricevente”) al seguente indirizzo: Palissandro Marmi S.r.l. – Piazza Aldo Moro, 2, 28865 Crevoladossola VB;
  • segnalazione effettuata in forma orale, mediante incontro con il Ricevente.

Il processo di gestione delle segnalazioni garantisce, in conformità a quanto previsto dal D.Lgs. n. 24 del 10 marzo 2023, la massima tutela e riservatezza delle persone segnalanti, dei soggetti segnalati e dell’oggetto delle segnalazioni, non tollerando conseguenze ritorsive nei confronti del segnalante.

\