Gruppo Tosco Marmi Cava marmo palissandro

Un giacimento minerario unico al mondo

Fiore all’occhiello del Gruppo Tosco Marmi, la cava di Crevoladossola costituisce l’unico giacimento al mondo di marmo Palissandro, una roccia policromatica di rara bellezza, composta da dolomite e da altri minerali (calcite e flogopite, plagiocasio, termolite, titanite ed epidoto) che la rendono particolarmente brillante e luminosa.
I documenti storici testimoniano come il marmo Palissandro, di una “bianchezza straordinaria”, sia stato utilizzato per realizzare alcune meravigliose opere monumentali del nostro paese, prime fra tutte l’Arco della Pace di Milano ed il Duomo di Pavia.
L’unicità del marmo Palissandro si apprezza anche nella sua grande varietà espressiva: nel medesimo contesto estrattivo della cava di Crevoladossola è possibile osservare marcate variazioni di colore, con sfumature che toccano le tonalità del bianco, dei beige e dei blue, come anche di tessitura della roccia, diversità alle quali corrispondono le principali tipologie merceologiche estratte.
Il marmo Palissandro è una roccia di rara bellezza e di grande resistenza, qualità che la rendono un materiale perfetto anche per utilizzi in ambiente esterno.
La Cava del marmo Palissandro è coltivata dal Gruppo Tosco Marmi da oltre 40 anni: l’esperienza maturata sul territorio e l’impiego di attrezzature moderne e di tecnologie estrattive innovative permettono al Gruppo di ottenere blocchi di qualità eccellente in quantità considerevoli, con una produzione costante in ogni periodo dell’anno, al fine di soddisfare velocemente le esigenze del mercato e dei progetti più imponenti.

Palissandro cavatori
La perfetta conoscenza del sito estrattivo, la competenza e la passione delle persone che vi lavorano sono le principali risorse che permettono al Gruppo di gestire in modo ineccepibile la meravigliosa policromia del marmo Palissandro.
Bluette Cave Marmo Palissandro

Palissandro Bluette